La Corte costituzionale per la prima volta investe la Corte di giustizia di un rinvio pregiudiziale: l'ordinanza n. 103/2008