La Corte di giustizia riconosce (definitivamente) che, per poter godere del diritto di circolazione e soggiorno, il familiare extracomunitario di un cittadino comunitario non deve avere previamente soggiornato legalmente in uno Stato membro / Cherubini, Francesco. - In: AMMINISTRAZIONE IN CAMMINO. - ISSN 2038-3711. - (2008), pp. ---.

La Corte di giustizia riconosce (definitivamente) che, per poter godere del diritto di circolazione e soggiorno, il familiare extracomunitario di un cittadino comunitario non deve avere previamente soggiornato legalmente in uno Stato membro

CHERUBINI, FRANCESCO
2008

La Corte di giustizia riconosce (definitivamente) che, per poter godere del diritto di circolazione e soggiorno, il familiare extracomunitario di un cittadino comunitario non deve avere previamente soggiornato legalmente in uno Stato membro / Cherubini, Francesco. - In: AMMINISTRAZIONE IN CAMMINO. - ISSN 2038-3711. - (2008), pp. ---.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11385/8664
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact