Intervento in occasione della Conferenza sull'uguaglianza di genere nell'educazione superiore