The advisory opinion no. 1745/2021 addresses the draft of a regulation on the functioning of the so called “Bonus cultura” for the eighteen-years-old. By assessing the proposal, the Council of State underlines the importance of codifying not only primary laws, but also regulations. In Italy, the movement of codification was relaunched during the 90s of the last century but it mostly affected the primary sources, leaving on the background the regulations. The Council of State seeks to tackle this issue, by describing the set of tools provided by the legal system to codify regulations as well. Despite the large number of provisions, however, this kind of codification is still rare.

Il parere n. 1745/2021 in esame riguarda lo schema di regolamento recante i criteri e le modalità di utilizzo della carta elettronica per il c.d. “Bonus cultura” per i diciottenni. Con l’occasione, il Consiglio di Stato ha ribadito alcuni importanti principi in materia di codificazione e riordino regolamentari. L’attività di codificazione è stata rilanciata a partire dagli anni Novanta e, fra alti e bassi, prosegue anche oggi. Si tratta però di una codificazione essenzialmente legislativa, mentre viene ancora ignorata la codificazione delle fonti secondarie. Le indicazioni fornite dal Consiglio di Stato riguardano soprattutto le fonti da utilizzare per il riordino regolamentare,ma si concentrano anche sugli strumenti alternativi nelle mani del Governo. Le soluzioni tecniche non mancano: è necessario comprendere perché dunque la codificazione regolamentare stenti ancora a decollare.

Il Consiglio di Stato e la codificazione regolamentare / Rivellini, Giulio. - In: GIORNALE DI DIRITTO AMMINISTRATIVO. - ISSN 1591-559X. - (2022), pp. 564-571.

Il Consiglio di Stato e la codificazione regolamentare

Giulio Rivellini
2022

Abstract

Il parere n. 1745/2021 in esame riguarda lo schema di regolamento recante i criteri e le modalità di utilizzo della carta elettronica per il c.d. “Bonus cultura” per i diciottenni. Con l’occasione, il Consiglio di Stato ha ribadito alcuni importanti principi in materia di codificazione e riordino regolamentari. L’attività di codificazione è stata rilanciata a partire dagli anni Novanta e, fra alti e bassi, prosegue anche oggi. Si tratta però di una codificazione essenzialmente legislativa, mentre viene ancora ignorata la codificazione delle fonti secondarie. Le indicazioni fornite dal Consiglio di Stato riguardano soprattutto le fonti da utilizzare per il riordino regolamentare,ma si concentrano anche sugli strumenti alternativi nelle mani del Governo. Le soluzioni tecniche non mancano: è necessario comprendere perché dunque la codificazione regolamentare stenti ancora a decollare.
The advisory opinion no. 1745/2021 addresses the draft of a regulation on the functioning of the so called “Bonus cultura” for the eighteen-years-old. By assessing the proposal, the Council of State underlines the importance of codifying not only primary laws, but also regulations. In Italy, the movement of codification was relaunched during the 90s of the last century but it mostly affected the primary sources, leaving on the background the regulations. The Council of State seeks to tackle this issue, by describing the set of tools provided by the legal system to codify regulations as well. Despite the large number of provisions, however, this kind of codification is still rare.
Il Consiglio di Stato e la codificazione regolamentare / Rivellini, Giulio. - In: GIORNALE DI DIRITTO AMMINISTRATIVO. - ISSN 1591-559X. - (2022), pp. 564-571.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
[2022] Giulio Rivellini - Il Consiglio di Stato e la codificazione regolamentare.pdf

Solo gestori archivio

Tipologia: Versione dell'editore
Licenza: Tutti i diritti riservati
Dimensione 92.33 kB
Formato Adobe PDF
92.33 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11385/222884
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact