Il giudizio di rating: incidenza sulle negoziazioni finanziarie e sulla stabilità dei mercati