Ripartizione dell'attivo. Artt. 220 – 232