Discrezionalità, lotta alla corruzione e tutela della concorrenza nei contratti pubblici