La tesi ha ad oggetto la disciplina degli amministratori delle società pubbliche alla luce delle modifiche normative intervenute a seguito dell’emanazione del Testo Unico sulle società a partecipazione pubblica (d. lgs. n. 175 del 2016). In particolare, il presente lavoro analizza se ed in quale misura il Testo Unico incida sulla normativa “speciale” degli amministratori di tali società, bilanciando, alla luce del principio di proporzionalità espressamente contenuto fra i criteri della Legge delega, le diverse deroghe, previste per la salvaguardia degli interessi pubblici, con le disposizioni in ambito societario contenute nel Codice Civile. Il decreto n. 175, infatti, contiene l’ultima riforma intervenuta, in modo dirompente, in un quadro normativo stratificato, frammentario, complesso ed articolato, con lo scopo di procedere ad una generale riorganizzazione, razionalizzazione ed efficientamento del sistema delle partecipazioni pubbliche, in un’ottica di sistematizzazione organica della materia. La prospettiva di un bilanciamento tra i profili di specialità e la disciplina generale societaria è stata approfondita con riferimento agli aspetti attinenti i requisiti di eleggibilità (nonché la connessa disciplina dell’inconferibilità ed incandidabilità) e le vicende costitutive, modificative ed estintive dell’incarico di amministratore (nomina, revoca, prorogatio e decadenza), avendo riguardo anche alla struttura dell’organo, al sistema dei compensi percepiti e, infine, al regime della responsabilità. Il risultato al quale si è approdati ha mostrato l’esistenza di “aree” caratterizzate dalla permanenza di una disciplina derogatoria, la cui ratio risiede nella tutela di interessi pubblici, e di altre nelle quali vi è una decisa “attrazione” verso il regime di diritto comune societario, alla luce dell’esigenza di eliminare vantaggi artificiosi che finirebbero con il creare ingiustificate distorsioni concorrenziali.

Gli amministratori delle società pubbliche / Villella, Valeria. - (2018 Jul 04).

Gli amministratori delle società pubbliche

VILLELLA, VALERIA
2018

Abstract

La tesi ha ad oggetto la disciplina degli amministratori delle società pubbliche alla luce delle modifiche normative intervenute a seguito dell’emanazione del Testo Unico sulle società a partecipazione pubblica (d. lgs. n. 175 del 2016). In particolare, il presente lavoro analizza se ed in quale misura il Testo Unico incida sulla normativa “speciale” degli amministratori di tali società, bilanciando, alla luce del principio di proporzionalità espressamente contenuto fra i criteri della Legge delega, le diverse deroghe, previste per la salvaguardia degli interessi pubblici, con le disposizioni in ambito societario contenute nel Codice Civile. Il decreto n. 175, infatti, contiene l’ultima riforma intervenuta, in modo dirompente, in un quadro normativo stratificato, frammentario, complesso ed articolato, con lo scopo di procedere ad una generale riorganizzazione, razionalizzazione ed efficientamento del sistema delle partecipazioni pubbliche, in un’ottica di sistematizzazione organica della materia. La prospettiva di un bilanciamento tra i profili di specialità e la disciplina generale societaria è stata approfondita con riferimento agli aspetti attinenti i requisiti di eleggibilità (nonché la connessa disciplina dell’inconferibilità ed incandidabilità) e le vicende costitutive, modificative ed estintive dell’incarico di amministratore (nomina, revoca, prorogatio e decadenza), avendo riguardo anche alla struttura dell’organo, al sistema dei compensi percepiti e, infine, al regime della responsabilità. Il risultato al quale si è approdati ha mostrato l’esistenza di “aree” caratterizzate dalla permanenza di una disciplina derogatoria, la cui ratio risiede nella tutela di interessi pubblici, e di altre nelle quali vi è una decisa “attrazione” verso il regime di diritto comune societario, alla luce dell’esigenza di eliminare vantaggi artificiosi che finirebbero con il creare ingiustificate distorsioni concorrenziali.
Gli amministratori delle società pubbliche / Villella, Valeria. - (2018 Jul 04).
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
20180704-villella-abstract-ita.pdf

Open Access

Tipologia: Abstract
Licenza: Non specificato
Dimensione 41.49 kB
Formato Adobe PDF
41.49 kB Adobe PDF Visualizza/Apri
20180704-villella-abstract-eng.pdf

Open Access

Tipologia: Abstract
Licenza: Non specificato
Dimensione 46.28 kB
Formato Adobe PDF
46.28 kB Adobe PDF Visualizza/Apri
20180704-villella.pdf

Open Access

Tipologia: Tesi di dottorato
Licenza: Non specificato
Dimensione 2.57 MB
Formato Adobe PDF
2.57 MB Adobe PDF Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11385/200697
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact