Farmaco dedicato e farmaco off-label sostituibile, gruppi farmaceutici coordinati, obblighi di farmaco-vigilanza e informazioni discorsive: gli intrecci del caso Avastin-Lucentis