Non c’è diritto all’oblio per i dati personali nel registro delle imprese. O forse sì