Derivati: la Cassazione si pronuncia sulla nozione di «operatore qualificato»