Rivoluzione digitale e problema della responsabilità civile in Internet