L’analisi degli equilibri. La prospettiva della Banca d’Italia e del Fitd