Riflessività, unità dell'io e cure: la teoria della persona di H. Frankfurt