Autorità e legittimità tra consolidamento e crisi