La Corte di giustizia per la prima volta condanna un ex commissario, ma la signora Cresson conserva la pensione