Dopoguerra e ritorno al socialfascismo. La politica del PCE e la sua lettura della Guerra Civile durante il biennio del Patto Molotov-Ribbentrop