Le ragioni del governo diviso negli Stati Uniti