I comunisti italiani tra Holliwood e Mosca. La sfida delle cultura di massa