Stato-economia: un rapporto di tipo nuovo