Oltre lo shock. Quale stabilità per i mercati finanziari