Il saggio analizza non solo le prerogative e le responsabilità che possono assumere ed esercitare le autonomie locali a livello europeo, ma soprattutto come le medesime possono contribuire a consolidare il sistema istituzionale dell’Unione europea. L’ipotesi che nel saggio viene verificata riguarda la possibilità di perseguire un rafforzamento dell’unione politica delle istituzioni europee attraverso la valorizzazione delle autonomie locali e lo sviluppo policentrico dell’ordinamento dell’Unione europea.

Una prospettiva europea per le autonomie locali / Antonelli, Vincenzo. - (2012), pp. 29-50.

Una prospettiva europea per le autonomie locali

ANTONELLI, VINCENZO
2012

Abstract

Il saggio analizza non solo le prerogative e le responsabilità che possono assumere ed esercitare le autonomie locali a livello europeo, ma soprattutto come le medesime possono contribuire a consolidare il sistema istituzionale dell’Unione europea. L’ipotesi che nel saggio viene verificata riguarda la possibilità di perseguire un rafforzamento dell’unione politica delle istituzioni europee attraverso la valorizzazione delle autonomie locali e lo sviluppo policentrico dell’ordinamento dell’Unione europea.
9788813333102
Una prospettiva europea per le autonomie locali / Antonelli, Vincenzo. - (2012), pp. 29-50.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
studi_DEMARTIN_antonelli.pdf

Solo gestori archivio

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Tutti i diritti riservati
Dimensione 359.09 kB
Formato Adobe PDF
359.09 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11385/58257
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact