Negli ultimi decenni eventi molteplici e variegati hanno modificato lo scenario della operatività bancaria e finanziaria dando vita a processi che hanno profondamente inciso sulla realtà giuridico-economica del nostro Paese. In tale contesto la ricerca è stata orientata, per un verso, alla individuazione delle distonie esistenti all’interno della struttura degli intermediari, per altro alla valutazione del nuovo ruolo dell’azione di vigilanza pubblica sul settore. Il volume, nel panorama sopra delineato, si propone di approfondire le cause che possono dar luogo alle situazioni patologiche del rapporto banca-clientela, trattandosi questo di un momento centrale dell’indagine riguardante le forme di raccordo tra la crescita economica del settore finanziario e l’osservanza del principio della sana e prudente gestione cui devono conformarsi gli andamenti aziendali. L’Opera esamina, pertanto, le controversie cui è sottesa l’eventualità dell’inosservanza, da parte dell’ente finanziario, delle regole poste dall’ordinamento generale ovvero dalla disciplina speciale di settore a garanzia dell’esercizio di forme operative conformi alle indicazioni del diritto positivo. SOMMARIO: Introduzione. – I: Evoluzione del sistema finanziario e realtà di mercato. – II: Le regole e il mercato. – III: Le controversie in materia bancaria e finanziaria. In generale. – IV: Le controversie concernenti i rapporti tra intermediari e clientela. – V: Le controversie relative ai servizi finanziari. – VI: Rimedi giurisdizionali ed altre forme di tutela. – Conclusioni. – Indice degli autori.

Le controversie in materia bancaria e finanziaria. Profili definitori / Pellegrini, Mirella. - 9(2007), pp. 1-414.

Le controversie in materia bancaria e finanziaria. Profili definitori

PELLEGRINI, MIRELLA
2007

Abstract

Negli ultimi decenni eventi molteplici e variegati hanno modificato lo scenario della operatività bancaria e finanziaria dando vita a processi che hanno profondamente inciso sulla realtà giuridico-economica del nostro Paese. In tale contesto la ricerca è stata orientata, per un verso, alla individuazione delle distonie esistenti all’interno della struttura degli intermediari, per altro alla valutazione del nuovo ruolo dell’azione di vigilanza pubblica sul settore. Il volume, nel panorama sopra delineato, si propone di approfondire le cause che possono dar luogo alle situazioni patologiche del rapporto banca-clientela, trattandosi questo di un momento centrale dell’indagine riguardante le forme di raccordo tra la crescita economica del settore finanziario e l’osservanza del principio della sana e prudente gestione cui devono conformarsi gli andamenti aziendali. L’Opera esamina, pertanto, le controversie cui è sottesa l’eventualità dell’inosservanza, da parte dell’ente finanziario, delle regole poste dall’ordinamento generale ovvero dalla disciplina speciale di settore a garanzia dell’esercizio di forme operative conformi alle indicazioni del diritto positivo. SOMMARIO: Introduzione. – I: Evoluzione del sistema finanziario e realtà di mercato. – II: Le regole e il mercato. – III: Le controversie in materia bancaria e finanziaria. In generale. – IV: Le controversie concernenti i rapporti tra intermediari e clientela. – V: Le controversie relative ai servizi finanziari. – VI: Rimedi giurisdizionali ed altre forme di tutela. – Conclusioni. – Indice degli autori.
9788813274030
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11385/4955
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact