L’Introduzione al volume presenta una sintesi di alcune delle tappe più significative degli studi sull’uso dei corpora nella ricerca linguistica con applicazioni dirette alla didattica della lingua inglese: dal sillabo lessicale elaborato da Sinclair e Renouf (1988) e dall’apprendimento incentrato sui corpora di Johns (1991), al pattern grammar di Hunston e Francis (2000), all’analisi dell’aspetto pragmatico delle parole e delle loro preferenze semantiche di Sinclair (2004), al lavoro sui patterns lessico-grammaticali di coesione di Mahlberg (2006), allo studio sulle sequenze ricorrenti di parole (lexical bundles) di Biber (2006) e alla ricerca sulla frequenza di queste forme in testi accademici di discipline diverse di Hyland (2008). Nel testo sono riportati esempi concreti dell’uso dei corpora nell’insegnamento di inglese a studenti di scienze politiche in tre università italiane. L’obiettivo è di fornire agli studenti strumenti per analizzare gli aspetti linguistici di un testo autentico, come per es. un articolo di stampa o un telegiornale, e di stimolarli ad organizzare e svolgere ricerche simili su testi di loro interesse

Introduction: Establishing guidelines for the use of corpora as resources for learners (and their teachers) / Lombardo, LINDA JEAN. - (2009), pp. 7-37.

Introduction: Establishing guidelines for the use of corpora as resources for learners (and their teachers)

LOMBARDO, LINDA JEAN
2009

Abstract

L’Introduzione al volume presenta una sintesi di alcune delle tappe più significative degli studi sull’uso dei corpora nella ricerca linguistica con applicazioni dirette alla didattica della lingua inglese: dal sillabo lessicale elaborato da Sinclair e Renouf (1988) e dall’apprendimento incentrato sui corpora di Johns (1991), al pattern grammar di Hunston e Francis (2000), all’analisi dell’aspetto pragmatico delle parole e delle loro preferenze semantiche di Sinclair (2004), al lavoro sui patterns lessico-grammaticali di coesione di Mahlberg (2006), allo studio sulle sequenze ricorrenti di parole (lexical bundles) di Biber (2006) e alla ricerca sulla frequenza di queste forme in testi accademici di discipline diverse di Hyland (2008). Nel testo sono riportati esempi concreti dell’uso dei corpora nell’insegnamento di inglese a studenti di scienze politiche in tre università italiane. L’obiettivo è di fornire agli studenti strumenti per analizzare gli aspetti linguistici di un testo autentico, come per es. un articolo di stampa o un telegiornale, e di stimolarli ad organizzare e svolgere ricerche simili su testi di loro interesse
9783039115228
Introduction: Establishing guidelines for the use of corpora as resources for learners (and their teachers) / Lombardo, LINDA JEAN. - (2009), pp. 7-37.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
PDF Lombardo 2009 Peter Lang.pdf

Solo gestori archivio

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: DRM non definito
Dimensione 109.91 kB
Formato Adobe PDF
109.91 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11385/4946
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact