La “denunzia al tribunale” è un istituto societario che ha la sua disciplina normativa nell’art. 2409 c.c. L’articolo contiene disposizioni applicabili sia a tutte le società per azioni, sia alle sole s.p.a. che fanno ricorso al mercato del capitale di rischio (c.d. società aperte), che ai fini codicistici ricomprendono, accanto alle società con azioni diffuse tra il pubblico in misura rilevante, quelle quotate in mercati regolamentati (art. 2325-bis, 1° co., c.c.). Per queste ultime, l’art. 152 TUF detta nondimeno delle disposizioni ulteriori secondo uno schema e con contenuti tali da rendere disagevole il loro coordinamento con l’art. 2409 c.c., espressamente richiamato (nei commi 1° e 2°) solo per indicare come deve essere esercitato il potere di denuncia. La disciplina legale del controllo giudiziale con riguardo alle società quotate risulta, in ogni caso, dalla combinazione delle disposizioni contenute nell’art. 2409 c.c. e di quelle dettate dall’art. 152 TUF, articolo che non è autosufficiente ma si “appoggia” al primo, limitandosi ora a riprodurne (inutilmente) delle previsioni, ora a innovarlo. Nella sostanza non diversamente da come, in generale, la disciplina normativa delle società quotate si innesta, modificandola attraverso il gioco della disapplicazione di alcune regole e dell’applicazione di altre norme specifiche, su quella dettata dal Codice civile per la società per azioni.

Art. 152. Denunzia al tribunale / Mosco, GIAN DOMENICO; Lopreiato, Salvatore. - Tomo secondo:(2012), pp. 2063-2097.

Art. 152. Denunzia al tribunale

MOSCO, GIAN DOMENICO;LOPREIATO, SALVATORE
2012

Abstract

La “denunzia al tribunale” è un istituto societario che ha la sua disciplina normativa nell’art. 2409 c.c. L’articolo contiene disposizioni applicabili sia a tutte le società per azioni, sia alle sole s.p.a. che fanno ricorso al mercato del capitale di rischio (c.d. società aperte), che ai fini codicistici ricomprendono, accanto alle società con azioni diffuse tra il pubblico in misura rilevante, quelle quotate in mercati regolamentati (art. 2325-bis, 1° co., c.c.). Per queste ultime, l’art. 152 TUF detta nondimeno delle disposizioni ulteriori secondo uno schema e con contenuti tali da rendere disagevole il loro coordinamento con l’art. 2409 c.c., espressamente richiamato (nei commi 1° e 2°) solo per indicare come deve essere esercitato il potere di denuncia. La disciplina legale del controllo giudiziale con riguardo alle società quotate risulta, in ogni caso, dalla combinazione delle disposizioni contenute nell’art. 2409 c.c. e di quelle dettate dall’art. 152 TUF, articolo che non è autosufficiente ma si “appoggia” al primo, limitandosi ora a riprodurne (inutilmente) delle previsioni, ora a innovarlo. Nella sostanza non diversamente da come, in generale, la disciplina normativa delle società quotate si innesta, modificandola attraverso il gioco della disapplicazione di alcune regole e dell’applicazione di altre norme specifiche, su quella dettata dal Codice civile per la società per azioni.
9788859808053
Art. 152. Denunzia al tribunale / Mosco, GIAN DOMENICO; Lopreiato, Salvatore. - Tomo secondo:(2012), pp. 2063-2097.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
152.pdf

Solo gestori archivio

Descrizione: Contributo principale
Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Tutti i diritti riservati
Dimensione 7.73 MB
Formato Adobe PDF
7.73 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11385/46055
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact