La legge applicabile in mancanza di scelta, tra vecchia e nuova disciplina