Intervento di creditori sforniti di titolo esecutivo e stabilità della distribuzione forzata.