II Parlamento della Quarta Repubblica: identità assembleare ritrovata?