L’articolo prende in esame la redditività delle imprese quotate italiane ed estere per verificare se esitano margini eccessivi legati a un deficit di concorrenzialità, ovvero a un eccessivo potere di mercato. Viene contestato che il margine lordo sul fatturato sia, di per sé, una adeguata misura del potere di mercato, se non a parità di intensità di capitale. Poiché il margine lordo comprende il costo del capitale impiegato, è ovvio che i settori a maggiore intensità di capitale debbono registrare un più alto rapporto ebitda/fatturato. Si verifica quindi che i rapporti delle imprese italiane sono allineati a quelli delle altre imprese europee, all’interno di ciascun settore, e che i valori dei diversi settori si distribuiscono con una relazione positiva tra intensità di capitale e margine lordo. Si esamina quindi il ruolo che un particolare settore ad altissima intensità di capitale, quello delle concessionarie autostradali, può avere nello sviluppo. Vengono analizzate le componenti del costo del capitale in tale settore e si individuano i mezzi che possono consentire di minimizzarlo, dilatando il paniere delle opere realizzabili dal mercato.

IL NUOVO SISTEMA DI INFRASTRUTTURE PER LO SVILUPPO / GROS-PIETRO, GIAN MARIA. - In: L'INDUSTRIA. - ISSN 0019-7416. - 28 (1):(2007), pp. 229-254.

IL NUOVO SISTEMA DI INFRASTRUTTURE PER LO SVILUPPO

GROS-PIETRO, GIAN MARIA
2007

Abstract

L’articolo prende in esame la redditività delle imprese quotate italiane ed estere per verificare se esitano margini eccessivi legati a un deficit di concorrenzialità, ovvero a un eccessivo potere di mercato. Viene contestato che il margine lordo sul fatturato sia, di per sé, una adeguata misura del potere di mercato, se non a parità di intensità di capitale. Poiché il margine lordo comprende il costo del capitale impiegato, è ovvio che i settori a maggiore intensità di capitale debbono registrare un più alto rapporto ebitda/fatturato. Si verifica quindi che i rapporti delle imprese italiane sono allineati a quelli delle altre imprese europee, all’interno di ciascun settore, e che i valori dei diversi settori si distribuiscono con una relazione positiva tra intensità di capitale e margine lordo. Si esamina quindi il ruolo che un particolare settore ad altissima intensità di capitale, quello delle concessionarie autostradali, può avere nello sviluppo. Vengono analizzate le componenti del costo del capitale in tale settore e si individuano i mezzi che possono consentire di minimizzarlo, dilatando il paniere delle opere realizzabili dal mercato.
IL NUOVO SISTEMA DI INFRASTRUTTURE PER LO SVILUPPO / GROS-PIETRO, GIAN MARIA. - In: L'INDUSTRIA. - ISSN 0019-7416. - 28 (1):(2007), pp. 229-254.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11385/3448
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact