Il testo si rivolge agli studenti sia dei corsi di Tecnica professionale e di Operazioni straordinarie, sia dei master di primo e secondo livello che affrontano i temi dell’Amministrazione e controllo e di Contabilità progredita. Il livello di trattazione e gli argomenti esposti rendono questo volume indicato anche come manuale per professionisti e manager e come strumento per la preparazione dell’Esame di stato di abilitazione alla professione di dottore commercialista ed esperto contabile. Capitale e operazioni straordinarie poggia le sue basi su due linee conduttrici: il ciclo di vita dell’impresa nelle sue fasi determinanti (nascita, sviluppo, mutamento e fine) e il concetto di capitale, che assume significati differenti a seconda dell’ottica di osservazione e delle finalità di determinazione. Proprio alla luce delle comprensibili esigenze dei potenziali destinatari, il testo è arricchito di numerosi casi e approfondimenti, al fine di rendere più concrete le tematiche affrontate e per fornire ai lettori un utile strumento di discussione. Con lo stesso intento, le operazioni illustrate sono tutte rappresentate anche nei relativi riflessi contabili. Lo specifico capitolo tratta delle specifiche diverse configurazioni del capitale, nell'ottica delle possibili operazioni straordinarie, con particolare approfondimento delle tematiche relative alla stima del capitale economico in occasione del trasferimento della sua titolarità.

Il capitale d'impresa: configurazioni e valutazione / Musaio, Alessandro. - (2010), pp. 27-85.

Il capitale d'impresa: configurazioni e valutazione

MUSAIO, ALESSANDRO
2010

Abstract

Il testo si rivolge agli studenti sia dei corsi di Tecnica professionale e di Operazioni straordinarie, sia dei master di primo e secondo livello che affrontano i temi dell’Amministrazione e controllo e di Contabilità progredita. Il livello di trattazione e gli argomenti esposti rendono questo volume indicato anche come manuale per professionisti e manager e come strumento per la preparazione dell’Esame di stato di abilitazione alla professione di dottore commercialista ed esperto contabile. Capitale e operazioni straordinarie poggia le sue basi su due linee conduttrici: il ciclo di vita dell’impresa nelle sue fasi determinanti (nascita, sviluppo, mutamento e fine) e il concetto di capitale, che assume significati differenti a seconda dell’ottica di osservazione e delle finalità di determinazione. Proprio alla luce delle comprensibili esigenze dei potenziali destinatari, il testo è arricchito di numerosi casi e approfondimenti, al fine di rendere più concrete le tematiche affrontate e per fornire ai lettori un utile strumento di discussione. Con lo stesso intento, le operazioni illustrate sono tutte rappresentate anche nei relativi riflessi contabili. Lo specifico capitolo tratta delle specifiche diverse configurazioni del capitale, nell'ottica delle possibili operazioni straordinarie, con particolare approfondimento delle tematiche relative alla stima del capitale economico in occasione del trasferimento della sua titolarità.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Capitolo 2 Configurazioni capitale.pdf

Solo gestori archivio

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: DRM non definito
Dimensione 494.76 kB
Formato Adobe PDF
494.76 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11385/34255
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact