Debito pubblico, prezzi relativi e shock settoriali in economia aperta