Kaufmann e la 'cosa' diritto. Interpretazione e ontologia della relazione