La tecnologia ha, definitivamente, radicato il suo impatto pervasivo su tutti gli aspetti della nostra vita e, fra questi, il diritto ed i rapporti, umani, commerciali e sociali, che il diritto è chiamato a regolare per non esserne travolto. L’inesorabile direzione tracciata dallo sviluppo tecnologico, infatti, solleva quesiti nuovi cui risulta sempre più difficile offrire risposte soddisfacenti, tanto sotto il profilo della regolamentazione, quanto di interpretazione dell’esistente sulla base dei consolidati canoni ermeneutici. In questo scenario, il presente Volume si propone di analizzare i rapporti fra tecnologia e diritto in alcune delle relative aree di contatto più significative e meno esplorate. Sono approfonditi, per questa via, i rapporti fra tecnologia e diritto, nelle sue sfaccettature civili, commerciali, amministrative, laburistiche e penali. Ne viene fuori un quadro complessivo che offre una vivace carrellata sullo stato dell’arte dei rapporti della tecnologia con le principali aree del diritto, che apre al dibattito e al confronto, stimolato dalla esperienza pluriennale degli Autori, che potrà condurre a nuovi e ulteriori spunti di riflessione.

Diritto, lavoro e nuove tecnologie / Fabozzi, Raffaele; Pessi, Roberto; Matera, Pierluigi; Sigillò Massara, Giuseppe. - (2024), pp. 1-351.

Diritto, lavoro e nuove tecnologie

Raffaele Fabozzi;Roberto Pessi;Pierluigi Matera;
2024

Abstract

La tecnologia ha, definitivamente, radicato il suo impatto pervasivo su tutti gli aspetti della nostra vita e, fra questi, il diritto ed i rapporti, umani, commerciali e sociali, che il diritto è chiamato a regolare per non esserne travolto. L’inesorabile direzione tracciata dallo sviluppo tecnologico, infatti, solleva quesiti nuovi cui risulta sempre più difficile offrire risposte soddisfacenti, tanto sotto il profilo della regolamentazione, quanto di interpretazione dell’esistente sulla base dei consolidati canoni ermeneutici. In questo scenario, il presente Volume si propone di analizzare i rapporti fra tecnologia e diritto in alcune delle relative aree di contatto più significative e meno esplorate. Sono approfonditi, per questa via, i rapporti fra tecnologia e diritto, nelle sue sfaccettature civili, commerciali, amministrative, laburistiche e penali. Ne viene fuori un quadro complessivo che offre una vivace carrellata sullo stato dell’arte dei rapporti della tecnologia con le principali aree del diritto, che apre al dibattito e al confronto, stimolato dalla esperienza pluriennale degli Autori, che potrà condurre a nuovi e ulteriori spunti di riflessione.
2024
979-12-211-0675-6
Diritto, lavoro e nuove tecnologie / Fabozzi, Raffaele; Pessi, Roberto; Matera, Pierluigi; Sigillò Massara, Giuseppe. - (2024), pp. 1-351.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Diritto, lavoro e nuove tecnologie.pdf

Solo gestori archivio

Tipologia: Versione dell'editore
Licenza: Tutti i diritti riservati
Dimensione 4.81 MB
Formato Adobe PDF
4.81 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11385/239079
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact