The contribution analyses the most important jurisdictional cases on the extraterritorial effectiveness of rights, focusing on the most critical aspects and highlighting the most interesting profiles. The case law of the Supreme Courts of the United States and Canada is substantial, and they have addressed the issue with particular reference to the habeas corpus privilege and due process. On the other hand, some recent rulings of the EU Court of Justice and the European Court of Human Rights show how electronic supervision and intelligence sharing activities shed new light on the question of the territorial effectiveness of the Charters of Rights. A last reflection is required by a recent ruling of the German Federal Constitutional Court, also on the subject of electronic supervision, which affirmed - for the first time - that public authorities are bound to respect the rights enshrined in the Constitution even when they act abroad.

Il contributo analizza i casi giurisdizionali di maggiore rilievo in tema di efficacia extraterritoriale dei diritti, soffermandosi sugli aspetti più critici e sottolineandone i profili di maggiore interesse. Copiosa è la giurisprudenza delle Corti Supreme degli Stati Uniti e del Canada, le quali hanno affrontato il problema con particolare riferimento al privilegio dell’habeas corpus e al giusto processo. Alcune recenti pronunce della Corte di giustizia UE e della Corte europea dei diritti dell’uomo mostrano invece come le attività di sorveglianza elettronica e di intelligence sharing pongano in una nuova luce la questione dell’efficacia territoriale delle Carte dei diritti. Un’ultima riflessione la impone una recente sentenza del Tribunale costituzionale federale tedesco, sempre in materia di sorveglianza elettronica, con cui è stato affermato – per la prima volta – che le autorità pubbliche sono vincolate al rispetto dei diritti sanciti in Costituzione anche quando agiscono all’estero.

I fragili confini del territorio: a proposito dell’efficacia extraterritoriale dei diritti / Bifulco, Raffaele; Gentile, Chiara. - In: FEDERALISMI.IT. - ISSN 1826-3534. - 4(2022), pp. 131-150.

I fragili confini del territorio: a proposito dell’efficacia extraterritoriale dei diritti

Raffaele Bifulco;
2022

Abstract

Il contributo analizza i casi giurisdizionali di maggiore rilievo in tema di efficacia extraterritoriale dei diritti, soffermandosi sugli aspetti più critici e sottolineandone i profili di maggiore interesse. Copiosa è la giurisprudenza delle Corti Supreme degli Stati Uniti e del Canada, le quali hanno affrontato il problema con particolare riferimento al privilegio dell’habeas corpus e al giusto processo. Alcune recenti pronunce della Corte di giustizia UE e della Corte europea dei diritti dell’uomo mostrano invece come le attività di sorveglianza elettronica e di intelligence sharing pongano in una nuova luce la questione dell’efficacia territoriale delle Carte dei diritti. Un’ultima riflessione la impone una recente sentenza del Tribunale costituzionale federale tedesco, sempre in materia di sorveglianza elettronica, con cui è stato affermato – per la prima volta – che le autorità pubbliche sono vincolate al rispetto dei diritti sanciti in Costituzione anche quando agiscono all’estero.
Territory; extraterritorial effectiveness of rights; CJEU; ECHR; electronic supervision; intelligence sharing; German Federal Constitutional Court
Territorio; efficacia extraterritoriale dei diritti; CGUE; CEDU; sorveglianza elettronica; intelligence sharing; Tribunale costituzionale federale tedesco
The contribution analyses the most important jurisdictional cases on the extraterritorial effectiveness of rights, focusing on the most critical aspects and highlighting the most interesting profiles. The case law of the Supreme Courts of the United States and Canada is substantial, and they have addressed the issue with particular reference to the habeas corpus privilege and due process. On the other hand, some recent rulings of the EU Court of Justice and the European Court of Human Rights show how electronic supervision and intelligence sharing activities shed new light on the question of the territorial effectiveness of the Charters of Rights. A last reflection is required by a recent ruling of the German Federal Constitutional Court, also on the subject of electronic supervision, which affirmed - for the first time - that public authorities are bound to respect the rights enshrined in the Constitution even when they act abroad.
I fragili confini del territorio: a proposito dell’efficacia extraterritoriale dei diritti / Bifulco, Raffaele; Gentile, Chiara. - In: FEDERALISMI.IT. - ISSN 1826-3534. - 4(2022), pp. 131-150.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Bifulco Gentili extraterritorialità.pdf

Open Access

Tipologia: Versione dell'editore
Licenza: Tutti i diritti riservati
Dimensione 816.61 kB
Formato Adobe PDF
816.61 kB Adobe PDF Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11385/224802
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact