La pandemia e l'opportunità di ripensare un nuovo modello di organizzazione sociale