Democrazia rappresentativa, democrazia deliberativa e democrazia diretta: una sinergia possibile