"Lampeggi" sulle motivazioni