Il potere apparente e il cavaliere inesistente (a proposito di uno studio sulle associazioni non riconosciute)