I conservatori e il mutamento politico