Gli ecosistemi comunicativi appaiono sempre più ambienti complessi e multidimensionali. L’emersione e lo sviluppo delle piattaforme – termine che ha molti e controversi significati – hanno contribuito a trasformare la comunicazione e la società e hanno mostrato l’affermazione di quello che viene ormai definito “capitalismo digitale”. Nonostante l’iniziale successo delle facili e tranquillizzanti formule sulla natura intrinsecamente progressiva della rete, si è fatta strada fra molti studiosi una diversa percezione della realtà sociale, supportata dalla ricerca empirica e dalla riscoperta di un approccio fondato sulla sociologia critica. E proprio la riscoperta dell’approccio critico ai media studies ha condotto a un sostanziale cambiamento di paradigma. Il volume si colloca dunque nel quadro di questo nuovo paradigma, adotta una prospettiva interdisciplinare, ma non rinuncia al metodo sociologico, non si sottrae al confronto dialettico con le teorie classiche e guarda con attenzione ai nuovi fermenti culturali, sempre in una dimensione critica e inclusiva.

Sociologia dei media. Un'introduzione critica / Sorice, Michele. - 209(2020), pp. 1-260.

Sociologia dei media. Un'introduzione critica

Michele Sorice
2020

Abstract

Gli ecosistemi comunicativi appaiono sempre più ambienti complessi e multidimensionali. L’emersione e lo sviluppo delle piattaforme – termine che ha molti e controversi significati – hanno contribuito a trasformare la comunicazione e la società e hanno mostrato l’affermazione di quello che viene ormai definito “capitalismo digitale”. Nonostante l’iniziale successo delle facili e tranquillizzanti formule sulla natura intrinsecamente progressiva della rete, si è fatta strada fra molti studiosi una diversa percezione della realtà sociale, supportata dalla ricerca empirica e dalla riscoperta di un approccio fondato sulla sociologia critica. E proprio la riscoperta dell’approccio critico ai media studies ha condotto a un sostanziale cambiamento di paradigma. Il volume si colloca dunque nel quadro di questo nuovo paradigma, adotta una prospettiva interdisciplinare, ma non rinuncia al metodo sociologico, non si sottrae al confronto dialettico con le teorie classiche e guarda con attenzione ai nuovi fermenti culturali, sempre in una dimensione critica e inclusiva.
9788829000784
Media, Communication, Sociology, Democracy, Critical Media Studies
Sociologia dei media. Un'introduzione critica / Sorice, Michele. - 209(2020), pp. 1-260.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Sorice_IIIb.pdf

Solo gestori archivio

Tipologia: Versione dell'editore
Licenza: DRM non definito
Dimensione 1.95 MB
Formato Adobe PDF
1.95 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri
MU_Sorice_SociologiaDeiMedia_COVER.pdf

Solo gestori archivio

Descrizione: Cover
Tipologia: Versione dell'editore
Licenza: DRM non definito
Dimensione 3.48 MB
Formato Adobe PDF
3.48 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11385/193655
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact