Sdoppiamento: perché serve un nuovo patto politico e istituzionale