Sommario: 1. Premessa: il passaggio epocale in corso e le sue ripercussioni sulla forma di Stato. – 2. Chi è il “Governo”, nel web (e ai fini del presente contributo). – 3. A quale opinione pubblica si rivolge il Governo nel web. – 4. Il web come mezzo dell’azione di governo (inteso nel senso di input, output e throughput). – 5. Governo e “pubblicità” (?) dei lavori: i comunicati stampa del Consiglio dei Ministri e il nodo “tecnica/politica”

Il Governo “nel” web / Piccirilli, Giovanni. - (2019), pp. 43-58.

Il Governo “nel” web

Giovanni Piccirilli
2019

Abstract

Sommario: 1. Premessa: il passaggio epocale in corso e le sue ripercussioni sulla forma di Stato. – 2. Chi è il “Governo”, nel web (e ai fini del presente contributo). – 3. A quale opinione pubblica si rivolge il Governo nel web. – 4. Il web come mezzo dell’azione di governo (inteso nel senso di input, output e throughput). – 5. Governo e “pubblicità” (?) dei lavori: i comunicati stampa del Consiglio dei Ministri e il nodo “tecnica/politica”
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Piccirilli - Governo nel web in vol Chinni.pdf

Solo gestori archivio

Licenza: DRM non definito
Dimensione 241.91 kB
Formato Adobe PDF
241.91 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11385/190217
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact