Interpretatio Consilium Inventio: Il notaio e le macchine nell’era della post-verità