Su due sentenze in tema di responsabilità dell’accomandatario