Dalla ‘Ndrangheta - superpotenza mondiale - al nuovo fenomeno di Mafia capitale: una mappa delle organizzazioni criminali e un’agenda per contrastarle Tutt’altro che unitario, l’universo delle mafie è composto da fenomeni disparati: dal grande contenitore delle Camorre a Cosa Nostra, dalla ‘Ndrangheta, anche nelle sue articolazioni decentrate nel nostro paese o nel resto del mondo, a gruppi locali come la Stidda e i Cursoti, per giungere a entità autoctone completamente nuove come Mafia capitale. Ma, oltre che alle mafie, il plurale va applicato anche all’antimafia. Esistono un’antimafia istituzionale, un’antimafia sociale e da qualche tempo anche un’«antimafia inautentica», o fasulla, come quella di personaggi che, pur mantenendo sottobanco un rapporto organico con i sodalizi mafiosi, ufficialmente aderiscono ad associazioni antimafia. Una realtà complessa, che l’autore esplora con grande energia intellettuale, nella convinzione che si possano combattere le mafie solo conoscendone in profondità le diverse dinamiche organizzative.

Il mondo di mezzo. Mafie e antimafie / La Spina, Antonio. - 251(2016), pp. 1-207.

Il mondo di mezzo. Mafie e antimafie

La Spina, Antonio
2016

Abstract

Dalla ‘Ndrangheta - superpotenza mondiale - al nuovo fenomeno di Mafia capitale: una mappa delle organizzazioni criminali e un’agenda per contrastarle Tutt’altro che unitario, l’universo delle mafie è composto da fenomeni disparati: dal grande contenitore delle Camorre a Cosa Nostra, dalla ‘Ndrangheta, anche nelle sue articolazioni decentrate nel nostro paese o nel resto del mondo, a gruppi locali come la Stidda e i Cursoti, per giungere a entità autoctone completamente nuove come Mafia capitale. Ma, oltre che alle mafie, il plurale va applicato anche all’antimafia. Esistono un’antimafia istituzionale, un’antimafia sociale e da qualche tempo anche un’«antimafia inautentica», o fasulla, come quella di personaggi che, pur mantenendo sottobanco un rapporto organico con i sodalizi mafiosi, ufficialmente aderiscono ad associazioni antimafia. Una realtà complessa, che l’autore esplora con grande energia intellettuale, nella convinzione che si possano combattere le mafie solo conoscendone in profondità le diverse dinamiche organizzative.
9788815260369
Mafie; Mondo di mezzo; antimafia; politica di contrasto; organizzazioni
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
il Mulino - Volumi - ANTONIO LA SPINA.pdf

Solo gestori archivio

Descrizione: da sito mulino
Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: DRM non definito
Dimensione 919.91 kB
Formato Adobe PDF
919.91 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri
11385-182592-01-02.pdf

Solo gestori archivio

Descrizione: Capitoli 1-2
Tipologia: Versione dell'editore
Licenza: DRM non definito
Dimensione 8.76 MB
Formato Adobe PDF
8.76 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri
11385-182592-03-04.pdf

Solo gestori archivio

Descrizione: Capitoli 3-4
Tipologia: Versione dell'editore
Licenza: DRM non definito
Dimensione 9.52 MB
Formato Adobe PDF
9.52 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri
11385-182592-05-06.pdf

Solo gestori archivio

Descrizione: Capitoli 5-6
Tipologia: Versione dell'editore
Licenza: DRM non definito
Dimensione 7.95 MB
Formato Adobe PDF
7.95 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri
11385-182592-07-08.pdf

Solo gestori archivio

Descrizione: Capitoli 7-8
Tipologia: Versione dell'editore
Licenza: DRM non definito
Dimensione 7.29 MB
Formato Adobe PDF
7.29 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11385/182592
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact