Verso una nuova forma di stato: caratteristiche, inconvenienti e vantaggi delle inarrestabili "authorities". Lo stato gestore di attività produttive, dispensatore di beni, ingegnere sociale è in crisi. Un settore pubblico troppo ingombrante viene oggi visto come un ostacolo per la competitività dei sistemi economici nazionali, mentre molti bisogni "post-industriali" e "post-materiali" (ambiente, salute, diritti del consumatore, riservatezza) non possono essere soddisfatti semplicemente erogando benefici a carico dell'erario pubblico. L'alternativa non è necessariamente il ritorno al liberismo selvaggio, ma può consistere in uno stato regolatore capace - attraverso le cosiddette "autorità indipendenti" - di guidare le attività dei privati garantendo al contempo benefici collettivi e interessi diffusi. Questo volume sgombra il campo da luoghi comuni e valutazioni frettolose, illustrando i punti di forza e di debolezza delle tecniche regolative, indicando possibili soluzioni al problema della legittimazione democratica e mostrando come stia faticosamente ma indubitabilmente emergendo uno stato regolatore europeo.

Lo Stato regolatore / La Spina, Antonio; Majone, Giandomenico. - (2000), pp. 1-370.

Lo Stato regolatore

ANTONIO LA SPINA;
2000

Abstract

Verso una nuova forma di stato: caratteristiche, inconvenienti e vantaggi delle inarrestabili "authorities". Lo stato gestore di attività produttive, dispensatore di beni, ingegnere sociale è in crisi. Un settore pubblico troppo ingombrante viene oggi visto come un ostacolo per la competitività dei sistemi economici nazionali, mentre molti bisogni "post-industriali" e "post-materiali" (ambiente, salute, diritti del consumatore, riservatezza) non possono essere soddisfatti semplicemente erogando benefici a carico dell'erario pubblico. L'alternativa non è necessariamente il ritorno al liberismo selvaggio, ma può consistere in uno stato regolatore capace - attraverso le cosiddette "autorità indipendenti" - di guidare le attività dei privati garantendo al contempo benefici collettivi e interessi diffusi. Questo volume sgombra il campo da luoghi comuni e valutazioni frettolose, illustrando i punti di forza e di debolezza delle tecniche regolative, indicando possibili soluzioni al problema della legittimazione democratica e mostrando come stia faticosamente ma indubitabilmente emergendo uno stato regolatore europeo.
978-88-15-07601-4
Stato; regolazione; Stato regolatore; autorità indipendenti
Lo Stato regolatore / La Spina, Antonio; Majone, Giandomenico. - (2000), pp. 1-370.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11385/180830
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact