La perdita della cittadinanza come misura contro il terrorismo