L'articolo analizza la vita di 21 terroristi che, richiamandosi all'Isis o ad al Qaeda, sono riusciti a realizzare una strage o un omicidio nelle città occidentali dal 2001 al 2017. Dopo avere posto a confronto le vite di questi terroristi, l'autore indica gli elementi comuni del loro processo di radicalizzazione che riassume nell'acronimo DRIA ovvero disintegrazione dell'identità sociale, ricostruzione dell'identità sociale attraverso un'ideologia radicale, integrazione in una setta rivoluzionaria, alienazione dal mondo circostante

Il processo di radicalizzazione dei terroristi di vocazione / Orsini, Alessandro. - In: RIVISTA DI POLITICA. - ISSN 2037-495X. - 4(2017), pp. 163-173.

Il processo di radicalizzazione dei terroristi di vocazione

Orsini
2017

Abstract

L'articolo analizza la vita di 21 terroristi che, richiamandosi all'Isis o ad al Qaeda, sono riusciti a realizzare una strage o un omicidio nelle città occidentali dal 2001 al 2017. Dopo avere posto a confronto le vite di questi terroristi, l'autore indica gli elementi comuni del loro processo di radicalizzazione che riassume nell'acronimo DRIA ovvero disintegrazione dell'identità sociale, ricostruzione dell'identità sociale attraverso un'ideologia radicale, integrazione in una setta rivoluzionaria, alienazione dal mondo circostante
terrorismo, radicalizzazione jihadista, Isis, al Qaeda
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
rivista di politica DRIA 2018.pdf

Solo gestori archivio

Tipologia: Versione dell'editore
Licenza: Tutti i diritti riservati
Dimensione 3.24 MB
Formato Adobe PDF
3.24 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11385/178181
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact