Le novità (ancora mascherate e neppure tanto inedite) dell’assicurazione della responsabilità sanitaria