I decreti legislativi nn. 7 e 8 del 2016 hanno dato vita all’ultimo intervento di depenalizzazione in astratto e si segnalano per il fatto che il legislatore ha percorso anche strade diverse rispetto al passato. Accanto alla tradizionale opzione della trasformazione di reati in illeciti amministrativi, si è assistito alla introduzione di una nuova categoria, quella degli illeciti punitivi civili. Il lavoro si propone di analizzare l’articolato impianto normativo, evidenziando in particolare, sul primo versante, i profili di frizione con la legge delega, sul secondo, le note di fondo della neonata figura di illecito e le delicate questioni interpretative sollevate dalle scelte di disciplina compiute dal legislatore.

I recenti interventi di depenalizzazione / Gullo, Antonino. - (2017), pp. 105-113.

I recenti interventi di depenalizzazione

GULLO, ANTONINO
2017

Abstract

I decreti legislativi nn. 7 e 8 del 2016 hanno dato vita all’ultimo intervento di depenalizzazione in astratto e si segnalano per il fatto che il legislatore ha percorso anche strade diverse rispetto al passato. Accanto alla tradizionale opzione della trasformazione di reati in illeciti amministrativi, si è assistito alla introduzione di una nuova categoria, quella degli illeciti punitivi civili. Il lavoro si propone di analizzare l’articolato impianto normativo, evidenziando in particolare, sul primo versante, i profili di frizione con la legge delega, sul secondo, le note di fondo della neonata figura di illecito e le delicate questioni interpretative sollevate dalle scelte di disciplina compiute dal legislatore.
978-88-12-00621-2
I recenti interventi di depenalizzazione / Gullo, Antonino. - (2017), pp. 105-113.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Gullo (2017). I recenti interventi di depenalizzazione.pdf

Solo gestori archivio

Tipologia: Versione dell'editore
Licenza: DRM non definito
Dimensione 719.22 kB
Formato Adobe PDF
719.22 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11385/173723
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact